Bando 2018-2019

 

Premessa

L’Associazione Istituto Tecnico Marconi di Dalmine, in collaborazione con la Scuola, promuove il concorso «Marconi’s day» alle condizioni qui di seguito elencate.

 

Art. 1.  Partecipanti

Il Concorso si rivolge a tutti gli/le studenti/esse dell’Istituto, che possono partecipare in modo singolo, a gruppi, anche di classi diverse, o a classi intere, in piena libertà.

 

Art. 2. Obiettivi del concorso.

Presentare un’opera, un dispositivo, un progetto, una macchina, frutto della fantasia e/o attività didattica dei partecipanti. I progetti devono essere eseguiti esclusivamente dai partecipanti.

Tutti i lavori da esporre al Marconi’s day dovranno essere iscritti compilando apposita domanda presentata secondo le modalità che saranno comunicate dall’Associazione, specificando se intendono o meno partecipare al concorso.

La descrizione dei progetti sarà fatta in lingua italiana e, facoltativamente, in lingua inglese.

 

Art. 2 bis Obiettivi del concorso.

Presentare e valorizzare le esperienze svolte durante le attività di alternanza Scuola-Lavoro realizzate con le aziende madrine o committenti, tramite la creazione di brevi filmati (Max 2,5 minuti)

Tali filmati saranno visibili durante la giornata finale del Marconi’s Day, in cui verrà premiato il migliore tra i tre selezionati attraverso le votazioni effettuate da tutti gli studenti dell’Istituto e dai Tutor aziendali. (articolo da verificare)

 

Art. 3 - Iscrizioni e Scadenze.

I moduli d’ iscrizione compilati tramite Telegram (al seguente bot @ITISMarconiBot) dai partecipanti dovranno essere inviati entro e non oltre il 22-05-2019.

L’e-mail utilizzata dai partecipanti per l’invio dei progetti costituisce il contatto ufficiale utilizzato dall’Associazione per le comunicazioni con i referenti dei progetti.

Ogni progetto deve avere uno studente referente in qualità di responsabile del progetto.

L’e-mail ufficiale per le comunicazioni con l’Associazione è:

 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Art. 4 – Tematiche

Ogni progetto dovrà essere abbinato ad una tematica, specificandola sul modulo di iscrizione, e sarà divisa in due categorie biennio e triennio.

Le tematiche sono

  • Socialità/Disabilità/Ambiente
  • Economia Circolare e Sostenibilità energetica
  • Industria 4.0 - Innovazione e ricerca – Software
  • Il mondo che vorrei… Altri progetti

E’ facoltà dell’Associazione, sulla base del numero di progetti iscritti, aggregare insieme più tematiche o categorie.

 

Art. 5 – Criteri di selezione dei progetti finalisti

Tutti i progetti presentati saranno visionati e valutati da apposite commissioni che identificheranno quelli che accederanno alla fase finale del Marconi’s Day. Le commissioni valuteranno i progetti sulla base della presentazione fatta dagli studenti attraverso il modulo di iscrizione corredato eventualmente anche da foto o video ( durata massima di 3 minuti e da caricare su Youtube), i cui links per la visualizzazione dovranno essere indicati nel modulo di iscrizione.

 

Art. 6 – Criteri per scelta progetti vincitori

I progetti finalisti individuati dalle commissioni saranno successivamente valutati in base ai seguenti criteri:

  • Aspetto estetico del progetto
  • Originalità del progetto
  • Esposizione alla commissione giudicante durante il Marconi’s Day.
  • Complessità realizzazione
  • Funzionamento

Il voto finale del progetto sarà determinato dalla media del voto espresso in entrambe le votazioni delle commissioni e sarà insindacabile.

 

Art. 7 – Esposizione progetti

Tutti i progetti, compresi quelli fuori concorso, saranno esposti e visionabili da tutti i partecipanti all’evento del «Marconi’s Day», dai genitori e dai visitatori esterni.

Le commissioni inizieranno le valutazioni nel pomeriggio di Venerdì 31 maggio 2019.

Le premiazioni saranno effettuate a chiusura dell’evento Sabato 1 giugno 2019.

 

Art. 8 – Premi

I Premi saranno definiti dall’ «Associazione I.T. G. Marconi – Dalmine» sulla base della disponibilità economica dell’Associazione stessa.

Eventuali premi potranno essere messi a disposizione anche dalle aziende, privati  o associazioni.

La giuria potrà assegnare premi speciali.